lunedì 31 marzo 2014

Photoshock




E' da tempo che avrei dovuto pubblicare questo post ma non ne avevo ancora avuto occasione. Esperimento con le mie foto dublinesi e la mia tavoletta grafica.

domenica 23 marzo 2014

IL COLLOQUIO

Ciao Vecitors!
E' da un po' di tempo che non traggo fumetti dalle mie sventure. Ecco, le vostre preghiere sono state esaudite!
Questo è un episodio vecchio, uno dei miei primi colloqui di lavoro... (il fumetto non si discosta molto dalla realtà purtroppo...) ovviamente l'esito disastroso mi ha fatto capire che la mia unica realtà lavorativa dovevano essere i fumetti e l'arte figurativa... :D
Spero apprezziate!

lunedì 17 marzo 2014

Apuckalypse now!

 


Ciao a tutti!
Ecco finalmente fra le mie mani, la mia tanto attesa copia di Apuckalypse!
115 autori da tutto il mondo, un unico tema: L'Apocalisse.
Sabato c'è stata la presentazione ufficiale alla Libreria Esoterica a Milano.
Ho potuto seguire solo la prima parte della presentazione, dopo una giornata stancante alla fiera di Cartoomics era tempo di rincasare.
Per quel che ho visto presentazione folle quasi quanto il fumetto! Edizione di lusso, davvero un bel progetto, consigliatissimo agli amanti del fumetto underground!
Qui potete vedere il mio contributo apocalittico, a me è stato affidato il giorno 78.
Spero vi piaccia!
                                

venerdì 14 marzo 2014

Pillole da Parigi


Ciao Vecitors!
Vetrina in bagno di Amélie
Sono appena rientrata da una vacanza a Parigi, non ho disegnato moltissimo, questi sono gli schizzi che ho fatto per lo più in aereoporto per passare il tempo e alcuni vicino alla Senna. Che città meravigliosa! Che calli ai piedi che ho accumulato! Che emozione entrare nel Café des 2 Moulins, il bar in cui lavora Amélie nel film "Il favoloso mondo di Amélie", il mio film preferito; entrare, sedersi,  fare foto al bar, andare in bagno, fare foto in bagno alle foto dei nani da giardino e ad altri gadget del film, prendersi una porta in faccia da una giapponese mentre faccio le foto, leggere il listino prezzi e uscire... (oh il cameriere non si avvicinava e il caffè macchiato costava 4,50 €, lo prenderò quando diventerò giapponese, insieme alla crème brûlée...)
 
Statua al Louvre
Stessa emozione provata a Montmartre, tranne che per la porta in faccia, famosa per essere stato il centro della vita bohémienne durante la Belle Époque,  piena di artisti e caricaturisti bravissimi, è diventato subito il mio posto preferito di Parigi (che fortuna avere l'albergo vicino!). Anche in questa zona hanno girato molte scene del film di Amélie,  vicino alla bellissima Basilica del Sacro Cuore, é stato emozionante vedere Parigi dall'alto, (anche se la  torre Eiffel  non la vedevo... iniziavo a pensare che non ci fosse...) quasi al tramonto, ascoltando la melodia del film suonata da una fisarmonicista dal bizzarro costume. Parigi è una città enorme, ci vuole tempo per girarla tutta e bene, non ho fatto in tempo a visitare il cimitero dove sono sepolti personaggi celebri, come il mio ex Jim Morrison... avevo in programma anche una mostra di fumetto ma ho dato precedenza al Louvre, tentando di entrare gratis invano... per 2 stupidi mesi da 26enne ho dovuto pagare! In realtà ho anche cercato di saltare la fila 2 volte, ma un ditino sulla spalla ci faceva tornare sempre alla casella di inizio, era assurdo, la fila iniziava da un punto e c'era la fila dietro la fila... Pensavo ci fossero più fumetterie, ma probabilmente non le ho trovate io.  Una bella scoperta in tv, un telefilm su una nana coi poteri magici, solo ai francesi poteva venire in mente! Parigini simpaticissimi e gentilissimi, la maggior parte almeno, si vede che non avevano capito che eravamo italiani... successone per il mio cappello boshi ad uncinetto, sospetto di un ragazzo cinese che ha voluto una foto dopo i complimenti al berretto... se diventerà milionario, sapremo il perchè...
Ovviamente faceva caldo e avevo i maglioni pesantissimi ma sono soddisfatta del soggiorno, una città da rivedere!


Un parente lontano con una r di meno?


CARTOOMICS E APUCKALYPSE!

                                                               

Ciao a tutti!
Vi ricordo l'appuntamento di domani alla fiera di fumetto Cartoomics a Rho fiera (Mi). Sarò presente tutto il giorno, (facciamo metà mattinata in poi) allo stand di Edizioni Npe  per promuovere David Bowie - L'uomo delle stelle, se volete regalato uno schizzo di Bowie e una spilletta di queste qui sopra, fate un salto! (Poi fatene un altro e poi una giravolta... :D) Inoltre venderò anche le ultime copie di Fat Bottomed Girls, se non l'avete ancora, approfittatene, edizione limitatisssssima! Ancora non è tutto.
Ricordate Apuckalypse? L'antologia internazionale sull'apocalisse alla quale ho partecipato? Sempre il 15 marzo, dalle 20.00,  ci sarà LA PIU' GRANDE PRESENTAZIONE DI APUCKALYPSE A MILANO! La più grande tragedia editoriale di tutti i tempi! Sarà un grande show, con il meglio dell'underground possibile e in una location di prim'ordine: la storica Libreria Esoterica, Galleria unione 1, Milano. Alla presentazione seguirà un party.

Ecco il trailer ufficiale:



mercoledì 5 marzo 2014

David Bowie in fiera!
























Ciao a tutti!
In attesa dell'uscita imminente del volume David Bowie - L'uomo delle stelle, inizia il tour di fiere di fumetto: 
Venerdì 7 Marzo, (pomeriggio) sarò presente a Mantova Comics & Games  allo stand Npe, per regalarvi sketches su David Bowie, nel volantino promozionale targato EMP Mailorder Italia che potete vedere nella prima foto. Se siete fortunati avrete anche la spilletta qui sopra, abbiamo da poco mandato in stampa con Camaloon un set di 100 spillette dedicate a David Bowie - L'uomo delle stelle, che porteremo con noi.
Sabato 15 Marzo sarò a Cartoomics a FieraMilano Rho, sempre a dedicare sketches su Bowie ma in più, solo per questo evento, avrò anche le ultime copie di Fat Bottomed Girls da vendere e dedicare, grazie alla magnanimità di Npe! 
Vi aspetto! 

domenica 2 marzo 2014

Studi



Ciao Vecitors!
Ho letto un articolo interessante su Roba da disegnatori, scritto da Martina Cecilia, da ottimi consigli per migliorare le tecniche di disegno e colore, mi sto esercitando sul gesture drawing, con i siti che ha consigliato. Per capirci, sono disegni di pose di persone realizzati in 30 secondi, da ripetere ogni giorno. Qui sopra potete vedere i miei esercizi. Nel primo disegno ho messo in pausa perchè la posa era difficile e volevo approfondirla.