mercoledì 28 novembre 2012

FASHION VICTIM

Oggi un post più modaiolo del solito... sfogliando una rivista, mi è venuta voglia di illustrare, copiare e riadattare questi abiti, un po' attirata dai pois  (la mia droga... poi fucsia e pois insieme, non ne parliamo... mix letale per i miei occhi e i miei gusti!), un po' per sperimentare.
La prima illustrazione, l'ho ripassata con la mia magica brushpen, che adoro per il segno sporco che lascia, per la seconda invece, ho lasciato il contorno a matita per avere un segno più leggero, che ho virato poi sul rosso mattone. E' divertente sperimentare con le texture, ovviamente se si tratta di un disegno singolo, se fosse ad esempio l'abito di un personaggio di un fumetto e dovessi ripeterlo 180 volte... credo che impazzirei e inizierei a vedere le texture anche dove non ci sono!
 Fatevi sotto coi commenti, che fate felice mamma blogger Veci. :)

3 commenti:

Davide Quetti ha detto...

Belle!

Mire ha detto...

Inutile dire che la seconda mi piace molto di più! Tra l'altro il segno a matita colorato senza china è il mio preferito! *O* La prima non me gusta troppo...non so perchè ma non mi convince! =P

veci ha detto...

Per me invece è il contrario, Ire. :) Grazie Davide!